Vuela con nosotros

Vuela con nosotros
Cuando lo mejor está por venir.
Comentario
Carla y Prieto

Roma la ciudad santa. Ese era nuestro objetivo después de la jubilación. Miramos muchas opciones, pero un amigo que había viajado con ellos nos lo recomendó. La verdad es que sólo podemos decir cosas buenas y, también recomendarlo. Gracias por el vuelo tan agradable y, sobretodo, gracias por el gran trato humano.

Porque creemos en la juventud.
Comentario
Compañeros

Con los compañeros de la universidad queríamos un viaje diferente  de final de curso. Así que buscamos por internet algo diferente. Nos gustó Verona y buscamos cómo llegar de la manera más directa. Albastar nos ofrecía la solución y no sólo eso el precio fue muy ajustado para nuestro bolsillo universitario.

Y sabemos lo que es importante.
Comentario
familia

Siempre nos ha gustado aprovechar las vacaciones escolares para viajar varias familias del mismo colegio. Hemos tenido experiencias de todo tipo. El servicio de Albastar ha sido excelente. Dos de las niñas se marearon y toda la tripulación fue muy atenta y nos ayudó a pasar el mal rato. Al final todo fue bien. Gracias a todas las azafatas.

Y porque el viaje es la recompensa.
Comentario
senderismo

Para mi un viaje tiene que empezar con una planificación sencilla. Desde la web de Albastar ha resultado todo muy sencillo. Escoger el día, el destino y una información constante del precio. En unos sencillos clics ya tenemos nuestro viaje del club de jóvenes excursionistas a Mallorca a practicar senderismo.

Ponemos el cielo a tus pies.

Ofrecer una placentera estancia a bordo es, desde siempre, la vocación de Albastar. Nuestro objetivo principal es satisfacer las exigencias y cumplir las expectativas de nuestros clientes, esforzandonos cada día para ofrecerle la oportunidad de vivir una experiencia de vuelo relajada. A bordo de nuestros aviones: relax, serenidad y hospitalidad. Las virtudes que caracterizan y distinguen a Albastar.

noticias

22 June 2017
Battesimo del Boeing 737-800 EI-IAS, nuova livrea e nuove uniformi del personale navigante

Con il pay-off FlyAlbaStyle, Albastar presenta a Milano Malpensa il nuovo Boeing 737-800 next generation denominato “Eden” e le nuove uniformi del personale navigante.

A poche settimane dal settimo anno di attività, iniziata il 31 luglio 2010 con il decollo del primo il Boeing 737-400 EC-LAV denominato “Pino D’Urso”, Albastar, compagnia aerea privata spagnola, presenta il totale restyling della propria immagine che, seguendo il nuovo pay-off FlyAlbaStyle, anticipa la rivoluzione stilistica del vettore.

Davanti a un pubblico di oltre cento invitati tra autorità, giornalisti e partner commerciali, presso l’aeroporto di Milano Malpensa, base operativa italiana del vettore, in collaborazione con Sea Aeroporti Milano, giovedì 22 giugno è il momento di celebrare tante novità, partendo dall’arrivo del primo Boeing 737-800 next generation, che veste una nuova ed elegante livrea: al colore rosso iniziale si è aggiunto un bel colore verde su una parte della fusoliera e della coda, dove spicca la storica “A” iniziale del nome del vettore. Una dedica anche al “made in Italy”, che decolla nelle raffinate uniformi del personale navigante, questa volta studiate e prodotte interamente da un team di artigiani italiani, che sono blu e rosse come gli interni del nuovo B737-800 e anch’esse prevedono, come per la coda dell’aereo,  l’introduzione di alcuni dettagli in verde.

Per il primo Boeing 737-800, matricola EI-IAS, è stato scelto un nome evocativo “Eden”, in omaggio e in onore del primo e storico partner commerciale italiano della compagnia aerea, Eden Viaggi, che fin dalla nascita di Albastar ha programmato parte della propria attività di corto-medio raggio con il vettore e il cui padron il Presidente Cav.Lav. Nardo Filippetti, in qualità di “padrino dell’evento”, ha presenziato al taglio del nastro e al battesimo dell’aeromobile avvenuto come da tradizione sotto il suggestivo arco degli idranti dei Vigili del Fuoco.

In linea con il piano di sviluppo, la flotta commerciale di Albastar è oggi composta da sei aeromobili, due Boeing 737-800 (configurati a 189 posti in classe unica) e quattro Boeing 737-400 (configurati a 170 posti in classe unica). L’ingresso in flotta dei Boeing 737-800 permetterà ad Albastar di estendere la gamma delle proprie operazioni oltre le destinazioni europee. Per quanto riguarda il network estivo, Albastar offrirà collegamenti diretti in partenza dai maggiori aeroporti spagnoli, italiani ed europei e in collaborazione con numerosi tour operator europei, verso alcune delle più importanti e conosciute mete di vacanza: Isole Baleari, Isole Canarie, Isole Greche, Sud Italia (Catania e Lamezia Terme), Israele, Mar Rosso, capitali europee, mete di pellegrinaggio e le new entries Capo Verde (Isola del Sal) da Milano Bergamo e Tangeri da Palma di Maiorca.  

Il progetto delle nuove uniformi, sia dei piloti che degli assistenti di volo, nasce dall’ascolto delle esigenze del personale navigante ed è frutto della creatività della Sig.ra Daniela Caruso, Presidente di Albastar e da consulenti con esperienza nell’alta moda. Ogni dettaglio è stato esaminato, per rendere l'uniforme piacevole da indossare e non solo esteticamente. Particolare fascino e dinamismo ha la divisa delle hostess composta da quattro combinazioni differenti: le assistenti di volo possono scegliere se indossare pantaloni, gonna o abito, e a loro piacimento, la gonna potrà essere rossa o blu. I tessuti selezionati sono di primissima qualità, ricercati affinché siano confortevoli, naturali, morbidi da indossare e durevoli. Dotata di elementi utili, sono state studiate tutte le esigenze del nostro personale di cabina, dall’imbarco al servizio a bordo, al fine di fornire sempre una soluzione elegante ma confortevole. Anche la storica mantella rossa “la capa” di Albastar è stata ridisegnata, al fine di presentare un out-fit moderno. 

Inoltre, Albastar rinnova la collaborazione con Opera Italia Srl per la distribuzione della rivista di bordo Viaggi del Gusto magazine, giornale diretto da Domenico Marasco. VdG magazine, nella sua edizione personalizzata per Albastar, è un mensile di approfondimento sul mondo del turismo, dei viaggi, dell’enogastronomia, delle manifatture e del Made in Italy nella sua accezione più ampia. Una rivista-contenitore, pressoché esclusiva in Italia, sull’Italia delle “3 b” (il bello, il buono, il ben fatto) la cui mission è promuovere le eccellenze nazionali e, di conseguenza, i territori di riferimento, grazie all’apporto di firme eccellenti della stampa di settore e di autorevolissimi esperti provenienti dal mondo accademico e delle professioni.

“Nel corso degli anni, la passione per il nostro lavoro e la proposta di un prodotto flessibile e di qualità, attento alle esigenze del mercato e dei passeggeri, ci hanno premiato e Albastar è riuscita ad affermarsi come compagnia aerea di riferimento per numerosi clienti italiani. A tutti loro va il mio ringraziamento, per aver creduto nel nostro progetto imprenditoriale e manageriale, per averci permesso di crescere e di prevedere sempre nuovi traguardi da raggiungere. Un pensiero speciale va a tutto il team di Albastar, un gruppo di professionisti che lavora con ottimismo e la massima dedizione”, commenta Giancarlo Celani, Chief Commercial Officer del vettore.    

“SEA è felice di vedere scelto l’aeroporto di Milano come passerella per la presentazione dei nuovi elementi distintivi che caratterizzano il Brand di Albastar.  Malpensa sta vivendo un periodo magico con il traffico passeggeri in crescita costante oramai da due anni, in forte accelerazione da novembre con una crescita ultimi 8 mesi di oltre il 14% e del 13% nel comparto merci – ha dichiaratoAndrea Tucci Direttore Aviation Business Development di SEA. L’aeroporto ha oramai un portafoglio invidiabile di destinazioni servite avendo in questa stagione superato la soglia delle 200. Dobbiamo ringraziare vettori come Albastar che si affidano alla qualità della nostra infrastruttura ed al potenziale di mercato che ruota intorno al nostro aeroporto, per gli investimenti e per la crescita di valore che questi portano sul territorio. Ne è testimonianza, oggi, la presentazione del nuovo B737-800 Neo, uno degli aeromobili più efficienti e tecnologicamente avanzati , che sarà impiegato da Albastar su Malpensa.

Infine, Albastar ringrazia Eden Viaggi e il Suo Presidente Cav.Lav. Nardo Filippetti per avere creduto nella compagnia aerea fin dalla sua nascita, sette anni fa. Il nome “Eden” dato al nuovo B737-800 è un omaggio al Tour Operator  e un augurio di sempre più grandi successi reciproci.

[+]
X
noticias
22 June 2017
Battesimo del Boeing 737-800 EI-IAS, nuova livrea e nuove uniformi del personale navigante

Con il pay-off FlyAlbaStyle, Albastar presenta a Milano Malpensa il nuovo Boeing 737-800 next generation denominato “Eden” e le nuove uniformi del personale navigante.

A poche settimane dal settimo anno di attività, iniziata il 31 luglio 2010 con il decollo del primo il Boeing 737-400 EC-LAV denominato “Pino D’Urso”, Albastar, compagnia aerea privata spagnola, presenta il totale restyling della propria immagine che, seguendo il nuovo pay-off FlyAlbaStyle, anticipa la rivoluzione stilistica del vettore.

Davanti a un pubblico di oltre cento invitati tra autorità, giornalisti e partner commerciali, presso l’aeroporto di Milano Malpensa, base operativa italiana del vettore, in collaborazione con Sea Aeroporti Milano, giovedì 22 giugno è il momento di celebrare tante novità, partendo dall’arrivo del primo Boeing 737-800 next generation, che veste una nuova ed elegante livrea: al colore rosso iniziale si è aggiunto un bel colore verde su una parte della fusoliera e della coda, dove spicca la storica “A” iniziale del nome del vettore. Una dedica anche al “made in Italy”, che decolla nelle raffinate uniformi del personale navigante, questa volta studiate e prodotte interamente da un team di artigiani italiani, che sono blu e rosse come gli interni del nuovo B737-800 e anch’esse prevedono, come per la coda dell’aereo,  l’introduzione di alcuni dettagli in verde.

Per il primo Boeing 737-800, matricola EI-IAS, è stato scelto un nome evocativo “Eden”, in omaggio e in onore del primo e storico partner commerciale italiano della compagnia aerea, Eden Viaggi, che fin dalla nascita di Albastar ha programmato parte della propria attività di corto-medio raggio con il vettore e il cui padron il Presidente Cav.Lav. Nardo Filippetti, in qualità di “padrino dell’evento”, ha presenziato al taglio del nastro e al battesimo dell’aeromobile avvenuto come da tradizione sotto il suggestivo arco degli idranti dei Vigili del Fuoco.

In linea con il piano di sviluppo, la flotta commerciale di Albastar è oggi composta da sei aeromobili, due Boeing 737-800 (configurati a 189 posti in classe unica) e quattro Boeing 737-400 (configurati a 170 posti in classe unica). L’ingresso in flotta dei Boeing 737-800 permetterà ad Albastar di estendere la gamma delle proprie operazioni oltre le destinazioni europee. Per quanto riguarda il network estivo, Albastar offrirà collegamenti diretti in partenza dai maggiori aeroporti spagnoli, italiani ed europei e in collaborazione con numerosi tour operator europei, verso alcune delle più importanti e conosciute mete di vacanza: Isole Baleari, Isole Canarie, Isole Greche, Sud Italia (Catania e Lamezia Terme), Israele, Mar Rosso, capitali europee, mete di pellegrinaggio e le new entries Capo Verde (Isola del Sal) da Milano Bergamo e Tangeri da Palma di Maiorca.  

Il progetto delle nuove uniformi, sia dei piloti che degli assistenti di volo, nasce dall’ascolto delle esigenze del personale navigante ed è frutto della creatività della Sig.ra Daniela Caruso, Presidente di Albastar e da consulenti con esperienza nell’alta moda. Ogni dettaglio è stato esaminato, per rendere l'uniforme piacevole da indossare e non solo esteticamente. Particolare fascino e dinamismo ha la divisa delle hostess composta da quattro combinazioni differenti: le assistenti di volo possono scegliere se indossare pantaloni, gonna o abito, e a loro piacimento, la gonna potrà essere rossa o blu. I tessuti selezionati sono di primissima qualità, ricercati affinché siano confortevoli, naturali, morbidi da indossare e durevoli. Dotata di elementi utili, sono state studiate tutte le esigenze del nostro personale di cabina, dall’imbarco al servizio a bordo, al fine di fornire sempre una soluzione elegante ma confortevole. Anche la storica mantella rossa “la capa” di Albastar è stata ridisegnata, al fine di presentare un out-fit moderno. 

Inoltre, Albastar rinnova la collaborazione con Opera Italia Srl per la distribuzione della rivista di bordo Viaggi del Gusto magazine, giornale diretto da Domenico Marasco. VdG magazine, nella sua edizione personalizzata per Albastar, è un mensile di approfondimento sul mondo del turismo, dei viaggi, dell’enogastronomia, delle manifatture e del Made in Italy nella sua accezione più ampia. Una rivista-contenitore, pressoché esclusiva in Italia, sull’Italia delle “3 b” (il bello, il buono, il ben fatto) la cui mission è promuovere le eccellenze nazionali e, di conseguenza, i territori di riferimento, grazie all’apporto di firme eccellenti della stampa di settore e di autorevolissimi esperti provenienti dal mondo accademico e delle professioni.

“Nel corso degli anni, la passione per il nostro lavoro e la proposta di un prodotto flessibile e di qualità, attento alle esigenze del mercato e dei passeggeri, ci hanno premiato e Albastar è riuscita ad affermarsi come compagnia aerea di riferimento per numerosi clienti italiani. A tutti loro va il mio ringraziamento, per aver creduto nel nostro progetto imprenditoriale e manageriale, per averci permesso di crescere e di prevedere sempre nuovi traguardi da raggiungere. Un pensiero speciale va a tutto il team di Albastar, un gruppo di professionisti che lavora con ottimismo e la massima dedizione”, commenta Giancarlo Celani, Chief Commercial Officer del vettore.    

“SEA è felice di vedere scelto l’aeroporto di Milano come passerella per la presentazione dei nuovi elementi distintivi che caratterizzano il Brand di Albastar.  Malpensa sta vivendo un periodo magico con il traffico passeggeri in crescita costante oramai da due anni, in forte accelerazione da novembre con una crescita ultimi 8 mesi di oltre il 14% e del 13% nel comparto merci – ha dichiaratoAndrea Tucci Direttore Aviation Business Development di SEA. L’aeroporto ha oramai un portafoglio invidiabile di destinazioni servite avendo in questa stagione superato la soglia delle 200. Dobbiamo ringraziare vettori come Albastar che si affidano alla qualità della nostra infrastruttura ed al potenziale di mercato che ruota intorno al nostro aeroporto, per gli investimenti e per la crescita di valore che questi portano sul territorio. Ne è testimonianza, oggi, la presentazione del nuovo B737-800 Neo, uno degli aeromobili più efficienti e tecnologicamente avanzati , che sarà impiegato da Albastar su Malpensa.

Infine, Albastar ringrazia Eden Viaggi e il Suo Presidente Cav.Lav. Nardo Filippetti per avere creduto nella compagnia aerea fin dalla sua nascita, sette anni fa. Il nome “Eden” dato al nuovo B737-800 è un omaggio al Tour Operator  e un augurio di sempre più grandi successi reciproci.

08 June 2017
Opera Romana Pellegrinaggi: Lourdes per tutti

L’Opera Romana Pellegrinaggi ha stretto un accordo con la compagnia aerea Albastar, basato sulla programmazione dei voli di linea diretti a Lourdes e operati ogni lunedì e giovedì, che prevede una proposta di servizi integrati rivolti al cliente finale con lo scopo di arricchire l’esperienza spirituale di ogni pellegrino che raggiunge la propria meta.   

Giovedì 8 giugno alle ore 11.00, nella sede del Palazzo del Vicariato Vecchio (via della Pigna 13 a),verrà presentata la partnership e illustrata la collaborazione strategica che prevede collegamenti aerei per raggiungere direttamente la città francese di Lourdes dall’aeroporto di Roma Fiumicino. 

Nel corso degli anni, Albastar è riuscita ad affermarsi come compagnia aerea leader per i collegamenti verso la città francese di Lourdes, con voli in partenza da più aeroporti europei. Proprio verso questa destinazione inizia nel 2015 l’attività di linea del vettore, diventando un partner europeo primario per il traffico religioso, trasportandovi ogni anno circa 80.000 pellegrini. Inoltre, la formazione del personale di cabina presso ospedali specializzati per la cura e l'assistenza di persone con mobilità ridotta, unitamente alla massima dedizione nell'approccio ad ogni pellegrino, hanno permesso alla compagnia aerea di raggiungere una elevata qualità nei servizi di assistenza ai proprio passeggeri. 

La nuova collaborazione tra l’ORP e il vettore aereo, ha permesso l’accelerazione di un progetto che l’Opera e il Santuario di Lourdes stavano studiando da tempo. Il progressivo cambio generazionale nel mondo dei pellegrinaggi, con l’avvento della possibilità di prenotare on line aerei alberghi e servizi sta portando sempre più pellegrini ad arrivare a Lourdes in maniera autonoma. Il servizio che per molti anni Opera Romana Pellegrinaggi ha svolto dall’Italia accompagnando decine di migliaia di pellegrini ogni anno alla Grotta di Massabielle, ora lo svolgerà anche accogliendo i pellegrini individuali di lingua italiana direttamente a Lourdes e guidandoli nel vivere un’esperienza unica.

LOURDES PER TUTTI by ORP è il nuovo progetto che prevederà la presenza di personale ORP all’aeroporto di Tarbes-Lourdes e all’interno del Santuario per accogliere i pellegrini offrendo il kit del pellegrino che “La collaborazione tra il Santuario e ORP propone ai pellegrini individuali di entrare in un cammino di fede che sia personale sì ma anche comunitario. Si tratta di proporre a coloro che hanno sentito parlare di Lourdes o che conoscono già i luoghi del pellegrinaggio, di essere accompagnati, passo dopo passo, nel loro cammino per lasciarsi cogliere ed accompagnare dalla grazia. Un pellegrinaggio è un incontro con Dio, con gli altri, con sé stessi. Ed è questo l’obiettivo che il progetto mira a raggiungere.” afferma Mons. D’Arodes de Peyriague Vice-Rettore del Santuario di Lourdes e Coordinatore Pastorale Internazionale.

Abbiamo messo a disposizione del Santuario la nostra pluriennale esperienza di accoglienza dei pellegrini a Roma. L’Opera Romana Pellegrinaggi ha intercettato i cambiamenti avvenuti nel mondo del pellegrinaggio e oggi si apre ai pellegrini individuali, ai giovani, alle famiglie, con voli diretti low cost e una serie di servizi che permetteranno a tutti di vivere l’esperienza a Lourdes, sempre unica e toccante, in modo del tutto innovativo” afferma Mons. Liberio Andreatta,Amministratore Delegato dell’Opera Romana Pellegrinaggi.

[+]
X
noticias
08 June 2017
Opera Romana Pellegrinaggi: Lourdes per tutti

L’Opera Romana Pellegrinaggi ha stretto un accordo con la compagnia aerea Albastar, basato sulla programmazione dei voli di linea diretti a Lourdes e operati ogni lunedì e giovedì, che prevede una proposta di servizi integrati rivolti al cliente finale con lo scopo di arricchire l’esperienza spirituale di ogni pellegrino che raggiunge la propria meta.   

Giovedì 8 giugno alle ore 11.00, nella sede del Palazzo del Vicariato Vecchio (via della Pigna 13 a),verrà presentata la partnership e illustrata la collaborazione strategica che prevede collegamenti aerei per raggiungere direttamente la città francese di Lourdes dall’aeroporto di Roma Fiumicino. 

Nel corso degli anni, Albastar è riuscita ad affermarsi come compagnia aerea leader per i collegamenti verso la città francese di Lourdes, con voli in partenza da più aeroporti europei. Proprio verso questa destinazione inizia nel 2015 l’attività di linea del vettore, diventando un partner europeo primario per il traffico religioso, trasportandovi ogni anno circa 80.000 pellegrini. Inoltre, la formazione del personale di cabina presso ospedali specializzati per la cura e l'assistenza di persone con mobilità ridotta, unitamente alla massima dedizione nell'approccio ad ogni pellegrino, hanno permesso alla compagnia aerea di raggiungere una elevata qualità nei servizi di assistenza ai proprio passeggeri. 

La nuova collaborazione tra l’ORP e il vettore aereo, ha permesso l’accelerazione di un progetto che l’Opera e il Santuario di Lourdes stavano studiando da tempo. Il progressivo cambio generazionale nel mondo dei pellegrinaggi, con l’avvento della possibilità di prenotare on line aerei alberghi e servizi sta portando sempre più pellegrini ad arrivare a Lourdes in maniera autonoma. Il servizio che per molti anni Opera Romana Pellegrinaggi ha svolto dall’Italia accompagnando decine di migliaia di pellegrini ogni anno alla Grotta di Massabielle, ora lo svolgerà anche accogliendo i pellegrini individuali di lingua italiana direttamente a Lourdes e guidandoli nel vivere un’esperienza unica.

LOURDES PER TUTTI by ORP è il nuovo progetto che prevederà la presenza di personale ORP all’aeroporto di Tarbes-Lourdes e all’interno del Santuario per accogliere i pellegrini offrendo il kit del pellegrino che “La collaborazione tra il Santuario e ORP propone ai pellegrini individuali di entrare in un cammino di fede che sia personale sì ma anche comunitario. Si tratta di proporre a coloro che hanno sentito parlare di Lourdes o che conoscono già i luoghi del pellegrinaggio, di essere accompagnati, passo dopo passo, nel loro cammino per lasciarsi cogliere ed accompagnare dalla grazia. Un pellegrinaggio è un incontro con Dio, con gli altri, con sé stessi. Ed è questo l’obiettivo che il progetto mira a raggiungere.” afferma Mons. D’Arodes de Peyriague Vice-Rettore del Santuario di Lourdes e Coordinatore Pastorale Internazionale.

Abbiamo messo a disposizione del Santuario la nostra pluriennale esperienza di accoglienza dei pellegrini a Roma. L’Opera Romana Pellegrinaggi ha intercettato i cambiamenti avvenuti nel mondo del pellegrinaggio e oggi si apre ai pellegrini individuali, ai giovani, alle famiglie, con voli diretti low cost e una serie di servizi che permetteranno a tutti di vivere l’esperienza a Lourdes, sempre unica e toccante, in modo del tutto innovativo” afferma Mons. Liberio Andreatta,Amministratore Delegato dell’Opera Romana Pellegrinaggi.

10 May 2017
Los primeros dos Boeing 737-800 Next Generation entran en la flota de Albastar

Albastar S.A., una de las compañías aéreas chárter líder en España de capital privado, amplia la flota con dos B737-800 Next Generation con matriculas EI-IAS y EI-GAT.

Siguiendo el plan de desarrollo de la empresa para la temporada 2017, los dos aviones Boeing 737-800 completarán la flota, junto con los cuatro B737-400, alcanzando un total de seis aviones.

Los aviones tienen una nueva imagen corporativa y están configurados con 189 asientos en una única clase. Esta previsto, que ambos aviones estén basados en Milan Malpensa y Milan Bergamo.

El B737-800 Next Generation es uno de los aviones más respetuosos con el medioambiente, con unos niveles de ruido y emisiones de CO2 muy bajos. Además, este modelo de avión permitirá a Albastar ampliar sus rutas de operaciones más allá de los destinos europeos.

Para la temporada de verano Albastar en colaboración con varios TTOO, ofrecerá  las conexiones desde los mayores aeropuertos españoles, italianos y europeos a los mas importantes destinos turísticos como Islas Baleares, Islas Canarias, Islas Griegas, Israel, Mar Rojo, capitales europeas y destinos de peregrinajes. 

Para más noticias contactar: albastarpressoffice@albastar.es

[+]
X
noticias
10 May 2017
Los primeros dos Boeing 737-800 Next Generation entran en la flota de Albastar

Albastar S.A., una de las compañías aéreas chárter líder en España de capital privado, amplia la flota con dos B737-800 Next Generation con matriculas EI-IAS y EI-GAT.

Siguiendo el plan de desarrollo de la empresa para la temporada 2017, los dos aviones Boeing 737-800 completarán la flota, junto con los cuatro B737-400, alcanzando un total de seis aviones.

Los aviones tienen una nueva imagen corporativa y están configurados con 189 asientos en una única clase. Esta previsto, que ambos aviones estén basados en Milan Malpensa y Milan Bergamo.

El B737-800 Next Generation es uno de los aviones más respetuosos con el medioambiente, con unos niveles de ruido y emisiones de CO2 muy bajos. Además, este modelo de avión permitirá a Albastar ampliar sus rutas de operaciones más allá de los destinos europeos.

Para la temporada de verano Albastar en colaboración con varios TTOO, ofrecerá  las conexiones desde los mayores aeropuertos españoles, italianos y europeos a los mas importantes destinos turísticos como Islas Baleares, Islas Canarias, Islas Griegas, Israel, Mar Rojo, capitales europeas y destinos de peregrinajes. 

Para más noticias contactar: albastarpressoffice@albastar.es

A TU DISPOSICIÓN

avion
Call center
Call Center

+39 095 311 503

De lunes a viernes:
09:00 a 13:00 y 15:00 a 19:00
Sábados:
09:00 a 13:00

callcenter@albastar.es
booking@albastar.es

MEDIA


Albastar S.A.

Av. Conde de Sallent, 23-5A
07003 Palma de Mallorca
Spain
Tel.: +34 971 575 072
Fax.: +34 971 728 153